immagine a scopo illustrativo con un libro per "grandi architetti"

BIM: docente e studente

Ancora una volta ci troviamo a parlare di un caso più unico che raro: la testimonianza di un docente BIM che è anche un laureando. Siamo felici di dare la parola a Gian Marco Tancioni che ha intrapreso il percorso formativo e professionale nel settore BIM parallelamente alla sua formazione universitaria. In poche parole, BIM: docente Leggi di piùBIM: docente e studente[…]

Lorenzo Pede a lavoro su una modellazione in Revit al suo computer e postazione di lavoro in smartworking

BIM: studente e professionista

Sembra assurdo pensare che un docente BIM si debba ancora laureare. Assurdo, raro, possibile! Siamo felici di pubblicare la testimonianza di Lorenzo Pede che ha intrapreso il percorso formativo e professionale nel settore BIM parallelamente alla sua formazione universitaria. In poche parole, BIM: studente e professionista. Studente di architettura… e BIM? “Mi chiamo Lorenzo Pede, Leggi di piùBIM: studente e professionista[…]

Ufficio in smartworking da casa, con pc su divano

Sulla quarantena e il cervello in learning mode: formazione da remoto

Quante volte vi è capitato di non avere tempo per studiare o per aggiornarvi perché intrappolati nella routine lavorativa e piena di impegni? Ma soprattutto, quante volte vi capiterà di dover rimanere a casa e poter sfruttare questo tempo per mettere il cervello in learning mode? Sono momenti difficili, ed è ogni giorno più dura Leggi di piùSulla quarantena e il cervello in learning mode: formazione da remoto[…]

Macchina da scrivere Olivetti modello Lettera 35

BIM, progetti e industria 4.0

Sicuramente qualcuno ricorderà la vecchia macchina da scrivere Olivetti lettera 35; per esempio, io ci ho scritto tutta la mia tesi di laurea: che fatica! Ad ogni capitolo le mie dita si accorciavano un po’ a forza di spingere con la necessaria veemenza su quei tasti duri e resistenti e i crampi erano all’ordine del Leggi di piùBIM, progetti e industria 4.0[…]

LinkedIn
Share